Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al
Information
News

Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

La fruizione al ristorante è cambiata notevolmente negli ultimi 3 anni. La pandemia ha infatti accelerato il processo di digitalizzazione in un’ottica sempre più omnicanale.


A fare il punto sulla nuova normalità del “fuori casa” è Tilby, che ha analizzato i trend della ristorazione legati a servizi di delivery, prenotazione, buoni pasto, pranzi e pagamenti per descrivere le tendenze previste per il 2023.

L’acquisto di pranzi e cena attraverso servizi di delivery nel pre pandemia era un’abitudine diffusa esclusivamente tra le persone più digitalizzate. La pandemia ha portato invece alla digitalizzazione una fascia estesa di popolazione, con picchi di interesse per soluzioni di delivery soprattutto nella primavera 2020 e nel dicembre dello stesso anno, mentre a conclusione dello stato emergenziale si è normalizzato l’uso della prenotazione con un aumento della predisposizione nel periodo invernale, il sabato e in occasione di particolari eventi come le partite di calcio o la festa della mamma e del papà e in particolari orari. Data la coincidenza dei picchi di prenotazione ovviamente negli stessi orari in cui il ristorante è più affollato, risulta fondamentale per il ristoratore avere a disposizione una soluzione che consenta di gestire in maniera centralizzata tutti i canali di vendita, dalle vendite in negozio a quelle online attraverso piattaforme di delivery.

La ripresa post pandemia e l’operazione Italia Cashless hanno contribuito ad accelerare l’utilizzo dei sistemi di pagamento contactless e mobile; in particolare nel 2022 è evidente l’aumento di utilizzatori assidui sia in termini di frequenza d’uso mensile sia di spesa media che raggiunge i 405 euro. Dal punto di vista del ristoratore è un’opportunità per accorciare i tempi per il pagamento ed evitare code in cassa in particolari momenti di picco come la pausa pranzo. Uno strumento particolarmente utile è il QR code.

La pausa pranzo fuori casa è una pratica che è stata messa in standby dal Covid, ma che andando a guardare l’andamento nei motori di ricerca, è ormai tornata al livello pre pandemia. In questo contesto, lo strumento di pagamento che si sta affermando sono i buoni pasto dematerializzati, che consentono di eliminare non solo i buoni cartacei ma anche le tessere magnetiche, sostituiti da un’app per smartphone. Il vantaggio di questo tipo di buoni pasto, oltre alla comodità, è una notevole riduzione delle code in cassa, che negli orari di picco come le pause pranzo porta un notevole beneficio sia al consumatore che all’esercente.

La conclusione dell’esperienza di pagamento al ristorante si è digitalizzata. Dal 2021 gli scontrini digitali sono infatti equiparati a quelli fisici. Grazie alla cassa cloud è possibile inviare ai propri clienti lo scontrino in PDF via email con lo stesso valore legale dello scontrino cartaceo. Il cliente potrà quindi archiviare il PDF firmato digitalmente per averlo sempre a disposizione senza rischiare di perderlo o danneggiarlo ed utilizzarlo come giustificativo per i rimborsi spese durante le trasferte.

Il QR code sarà il protagonista anche della lotteria degli scontrini, molto probabilmente in una versione rinnovata rispetto a quella introdotta dal governo Conte nel 2021. Nel decreto aiuti quater e poi nella bozza della legge di bilancio, si è infatti parlato di un nuovo meccanismo di gestione della lotteria degli scontrini che dovrebbe diventare istantanea.

Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

“Quello che stiamo vedendo è una nuova normalità della ristorazione, in cui il digitale non è solo un elemento che si innesta all’interno del bar o ristorante, ma il vero filo rosso dell’esperienza di prenotazione, ordine e pagamento", spiega Francesco Medda, Ceo di Tilby. “Si è quindi realizzata in modo completo l’esperienza di omnicanalità: attorno al ristorante ruota un processo digitale che passa da app per l’ordinazione del delivery, fino al pagamento attraverso buoni pasto dematerializzati e scontrini digitali. Si tratta di una vera e propria dematerializzazione del supporto fisico che rende più fluida l'esperienza, abbattendo i tempi delle code e, di conseguenza, i costi per i ristoratori. Tutto questo abilitato da strumenti di cassa cloud come Tilby che consentono di gestire il ciclo di prenotazione, accoglienza e pagamento attraverso funzionalità quali la possibilità di conto al tavolo, la divisione dei conti nel punto cassa e lo scontrino digitale.”

ALTRI ARTICOLI

Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

Qapla’: l’importanza di una gestione efficace delle spedizioni

Con il forte aumento del commercio online che si è registrato negli ultimi anni diventa fondamentale per i retailer garantire ai consumatori un’esperienza d’acquisto fluida lungo l’intero customer journey. Roberto Fumarola, ceo di Qapla’, player di riferimento nel settore dei servizi SaaS per gli e-commerce, ci parla del ruolo delle soluzioni…
Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

Iper La grande i lancia il suo secondo concorso dell’anno

Iper La grande i, una delle più importanti realtà nel panorama nazionale della Gdo, presenta “La spesa online che ti premia”, il nuovo concorso dell’insegna che consente di vincere, con un semplice click, un mondo di esperienze indimenticabili.
Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

Paclink: i consumatori italiani preferiscono il commercio ibrido

Packlink, la piattaforma leader di soluzioni logistiche, ha lanciato una nuova indagine intitolata “The Ecommerce Delivery Benchmark Report 2024”, secondo cui il consolidamento dello shopping online non ha significato la fine delle vendite nei negozi tradizionali, ma piuttosto che entrambi si completano a vicenda per adattarsi alle preferenze dei…
Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

Mirella Cerutti nominata regional vice president Cee di Sas

Mirella Cerutti continua la propria crescita in Sas assumendo il ruolo di regional vice president Central and East Europe, nuova carica professionale che rende la branch italiana dell’azienda leader negli analytics ancora più importante all’interno dello scacchiere europeo.
Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

La Piadineria sceglie Hiop per una data platform all’avanguardia

La Piadineria, la più grande catena italiana del fast casual food con oltre 400 ristoranti distribuiti tra città, centri commerciali, outlet e retail park, ha scelto la tecnologia della startup Hiop per creare una data platform che raccoglie, integra e gestisce le fonti dati dell’azienda su cui transitano le informazioni su decine di milioni di…
Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

Il software di Remira aumenta l’ottimizzazione del processo di reso

Secondo Remira Italia, azienda leader nell’offerta di soluzioni software avanzate per la gestione della supply chain, attraverso la tecnologia è possibile aumentare del 30% l’ottimizzazione del processo di reso e diminuire del 25% gli sprechi nella filiera, senza rinunciare alla qualità dei prodotti.
Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

Evoca presenta le migliori soluzioni per l’out-of-home

Evoca Group, leader mondiale nella produzione di macchine da caffè professionali, in occasione dell’ultima fiera Sigep di Rimini ha presentato numerose novità di prodotto, caratterizzate da tecnologie innovative e finalizzate a un unico obiettivo: offrire un’esperienza di consumo ideale in tutte le situazioni fuori casa.
Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

Triangle ottimizza i processi di etichettatura grazie a NeoTrace e Tsc

Triangle, l’iconico produttore di altoparlanti hi-fi di fascia alta, ha implementato una soluzione innovativa per ottimizzare i processi di etichettatura grazie alla partnership con NeoTrace, azienda esperta nel settore della marcatura e della tracciabilità, e con l’uso delle stampanti di Tsc, produttore leader nel mondo della stampa termica.
       
    Il sito Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023

Technoretail - Tilby svela i trend della ristorazione digitale nel 2023


Copyright © 2024 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits