Technoretail - Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento
Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al
Technoretail - Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento
Esempi dell'utilizzo delle tecnologie di visualizzazione
Information
News

Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento

Information
- Chaos tecnologie visualizzazione - Chaos studio aziende arredamento - Chaos realtà aumentata

Secondo lo studio Tech Trends Impacting the Furniture Industry: From AI to 3D Product Visualization, commissionato da Chaos a Forrester Consulting, quasi due terzi (60%) delle aziende di arredamento stanno aumentando l’uso delle tecnologie di visualizzazione, come la visione dei prodotti a 360° e le funzionalità “prova prima di comprare” grazie alla realtà aumentata.

Il 70% ha inoltre indicato la “crescita dei ricavi” come una necessità che può essere soddisfatta grazie alla visualizzazione 3D. Le aziende confidano nel potenziale di questa tecnologia per ridurre i costi e garantire margini di profitto: il 39% considera la “riduzione dei resi dei prodotti” come una delle priorità fondamentali a cui gli strumenti 3D possono contribuire. Sebbene solo il 17% del campione della ricerca abbia già adottato le tecnologie di visualizzazione 3D, il 59% ne sta aumentando l’utilizzo, mentre la maggior parte delle aziende (68%) sta destinando dal 10% al 25% del proprio budget al 3D e all’AI.

I brand del settore del mobile hanno identificato alcuni dei principali vantaggi di questa tecnologia, tra cui il miglioramento della customer experience, online o in negozio (66%), l’aumento delle vendite, online o in negozio (62%) e l’incremento del customer engagement, online o in negozio (52%). Tra le aziende del comparto dell’arredamento che hanno già iniziato a sperimentare con successo queste tecnologie c’è EQ3, designer di mobili e prodotti, la quale, dopo aver adottato Cylindo 360 HD Viewer per oltre 450 prodotti, ha implementato ulteriori funzionalità interattive, come un planner per ambienti 3D e uno strumento di posizionamento degli oggetti basato sull’AR.

Una delle sfide dell’e-commerce è riuscire a far sì che i clienti possano avere una visione realistica del prodotto – dichiarato Dan Gange, director of e-commerce di EQ3questa mancanza rappresenta un ostacolo nel percorso di acquisto, in particolare per gli oggetti di valore elevato come i mobili. Ora possiamo fornire ai potenziali clienti immagini ben definite in 4K, con texture e sfumature fedeli alla realtà. Questo si è tradotto in un aumento della capacità decisionale e della fiducia dei clienti, dimostrata da un tempo di acquisto inferiore e da un maggior numero di utenti che si muovono all’interno del funnel”. Dopo l’implementazione di Cylindo, EQ3 ha registrato un aumento del 36% delle conversioni, dell’88% del valore medio degli ordini, del 116% delle pagine viste e una diminuzione dei resi.

ALTRI ARTICOLI

Technoretail - Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento

Shopping: 9 italiani su 10 preferiscono acquistare nei negozi fisici

Secondo l’indagine “The State of Shopping 2024” realizzata da ShopFully, tech company specializzata nel drive-to-store, in collaborazione con la sister company Offerista Group, ben il 95% dei consumatori italiani rispondenti preferisce acquistare nei punti vendita fisici e tra questi, quasi 7 su 10 (65%) preferiscono far compere esclusivamente in…
Technoretail - Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento

Sensormatic Solutions presenta a Cibus l’antitaccheggio alla fonte

Sensormatic Solutions, il portafoglio di soluzioni retail di Johnson Controls, in occasione dell’edizione 2024 di Cibus – la più importante fiera dedicata all’agroalimentare italiano che avrà luogo a Parma dal 7 al 10 maggio – metterà in mostra le più recenti soluzioni tecnologiche dedicate al food retail, in particolare la Protezione alla Fonte e…
Technoretail - Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento

Levoni semplifica la gestione vendite col software di Impresoft Engage

Levoni, produttore di salumi italiani dal 1911, ha deciso di implementare il proprio sistema di ordini e la comunicazione verso la propria rete vendita con il software forSales di Impresoft Engage, azienda del Competence Center Customer First del Gruppo Impresoft. L’obiettivo è quello di rendere più efficiente e capillare la diffusione del Made in…
Technoretail - Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento

Pinalli elimina completamente la plastica dal packaging per e-commerce

Pinalli, la principale piattaforma italiana di distribuzione di prodotti per la bellezza e la cura del corpo, in collaborazione con Raja Italia – specializzata nel mercato dell’imballaggio – rafforza in maniera significativa l’impegno verso la sostenibilità scegliendo di eliminare completamente la plastica dal packaging delle spedizioni e-commerce.
Technoretail - Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento

Esw: il retail tra tecnologia omnichannel e commercio integrato

Oggi il consumatore nel suo customer journey non solo si aspetta di poter sfruttare tutti i touchpoint messi a disposizione dai retailer, ma è alla ricerca di un’esperienza d’acquisto sempre più fluida e personalizzata. Con l’obiettivo di venire incontro a queste esigenze i merchant si affidano a tecnologie e a soluzioni digitali innovative in…
       
    Il sito Technoretail - Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento

Technoretail - Cresce l’uso della visualizzazione in 3D tra le aziende di arredamento


Copyright © 2024 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits