Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al

Il "green" si fa strada tra gli acquisti degli italiani

Il valore della spesa “green” degli italiani è arrivato a 12,5 miliardi di euro tra supermercati e ipermercati. È quanto emerge dall’Osservatorio Immagino di GS1 Italy con i dati elaborati da NielsenIQ su venduto nella GDO, consumo e fruizione dei media.



Dall’ultima edizione dello studio emerge infatti che il 25,6% dei prodotti a scaffale presenta on-pack uno dei 35 claim sulla sostenibilità rilevati: nel 2021 queste 32.787 referenze hanno realizzato una crescita annua dell’1,2%.

Nel corso del 2021 i panieri più dinamici nel mondo della sostenibilità sono stati quello della responsabilità sociale e quello del management sostenibile delle risorse, le cui vendite sono cresciute a un tasso triplo rispetto alla media di quest’universo. Sopra media anche l’andamento annuo del paniere della responsabilità sociale, mentre di poco sotto media è stato il cluster di agricoltura e allevamento sostenibili.

Technoretail - Il "green" si fa strada tra gli acquisti degli italiani

In termini di numero di prodotti a scaffale l’indicazione “green” più presente in etichetta si conferma Biologico/EU Organic, seguita dalla certificazione FSC e dai claim “sostenibilità” e “riciclabile”. Il mondo della sostenibilità si conferma molto segmentato e frammentato: 23 dei 35 claim rilevati compaiono su meno dell’1% delle referenze rilevate.

Quanto all’andamento delle vendite, i claim che hanno registrato i maggiori aumenti rispetto al 2020 sono stati le certificazioni Ok-Compost e Rainforest Alliance e le indicazioni “Mater-Bi” e “compostabile”.

Claim riguardanti il management delle risorse sono stati individuati sull’11,8% dei prodotti, ed il loro apporto al sell-out complessivo è del 19,2%, mentre il loro giro d’affari è aumentato del 3% rispetto al 2020.
Il 10,5% dei prodotti rilevati presenta invece in etichetta uno dei nove claim di dell’area Agricoltura e allevamento sostenibili. La quota sulle vendite totali è del 7,8% e la crescita annua del sell-out è stata dell'1,1%.
Le cinque certificazioni del paniere Responsabilità sociale accomunano il 6,5% delle referenze, che contribuiscono per il 10,6% alle vendite complessive. Il trend annuo a valore è di +3,5%.

Più nello specifico, il 2,4% dei prodotti presenti in supermercati e ipermercati dichiara infine sulle confezioni l’impegno a tutela degli animali, utilizzando almeno uno dei sei claim rilevati. Complessivamente il loro apporto al sell-out totale è del 4,4% e la crescita ottenuta in un anno è stata di +1,6%.

Technoretail - Il "green" si fa strada tra gli acquisti degli italiani

«La sostenibilità, in tutte le sue tante sfaccettature, si conferma uno dei temi più significativi e pervasivi nel mondo del largo consumo in Italia» spiega Marco Cuppini, research and communication director di GS1 Italy. «Siamo di fronte a un universo di valori in veloce evoluzione e ampliamento, che coinvolge un numero crescente di prodotti. L’offerta di prodotti con almeno un claim sulla sostenibilità in etichetta è aumentato di +5,3%, mostrando come le aziende siano impegnate su questo fronte e come scelgano di comunicarlo sempre più spesso ai consumatori utilizzando quel potente touchpoint che è la confezione dei prodotti di largo consumo».

ALTRI ARTICOLI

Technoretail - Il "green" si fa strada tra gli acquisti degli italiani

Conad festeggia 60 anni con il "Grande concorso 60 e vinci"

In occasione del suo sessantesimo anniversario, Conad avvia il “Grande Concorso 60 e vinci” dedicato agli oltre 8,1 milioni di possessori di carte fedeltà Conad, realizzato in collaborazione con 11 aziende dell’industria di marca che da tempo hanno posto la sostenibilità in cima alle proprie strategie di business.
Technoretail - Il "green" si fa strada tra gli acquisti degli italiani

DHL Supply Chain acquisisce una quota di maggioranza di Monta

Supply Chain ha acquisito una quota di maggioranza dello specialist olandese di e-commerce Monta. Accelerando la diffusione internazionale dei servizi logistici di Monta, DHL sarà così in grado di rispondere ancora meglio alle esigenze specifiche delle PMI e dei piccolo webshop e Monta potrà servire meglio i suoi clienti in rapida crescita.
Technoretail - Il "green" si fa strada tra gli acquisti degli italiani

Due nuovi ingressi nel management di Euronics Italia

Euronics ha annunciato l’ingresso di Laura Ferrario con l’incarico di Chief Financial Officer e di Umberto Tesoro con il ruolo di Digital Director. Entrambi i manager riporteranno all’Ammnistratore Delegato, Massimo Dell’Acqua, e coordineranno i rispettivi team.
Technoretail - Il "green" si fa strada tra gli acquisti degli italiani

Olympe Leflambe nuova General Counsel, Legal & Compliance di Mangopay

Olympe Leflamble è la nuova General Counsel, Legal & Compliance di Mangopay, con l’incarico di supportarre strategicamente il top management dell'azienda mentre la società è impegnata a rafforzare il suo impegno nell’osservanza delle normative e nel coinvolgimento di policy maker e regolatori a livello globale.
Technoretail - Il "green" si fa strada tra gli acquisti degli italiani

Msc sviluppa il trasporto aereo

Msc Mediterranean Shipping Company SA ha iniziato a sviluppare MSC Air Cargo, una nuova soluzione per rispondere alle richieste dei clienti e un servizio complementare all’offerta del trasporto merci via container.
       
    Il sito Technoretail - Il "green" si fa strada tra gli acquisti degli italiani

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits