Technoretail - La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia
Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al
Technoretail - La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia
I prodotti tecnologici monitorati nel report fanno parte di 12 categorie e 47 segmenti
Information
News

La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia

Information
- QBerg Technoconsumer Report Geoinfluence - QBerg osservatorio mercato elettronica - QBerg geoanalisi negozi

L’istituto di ricerca QBerg e Technoconsumer, società di marketing research specializzata in data sicence & intelligence, lanciano il “Report Geoinfluence”, un osservatorio con cadenza annuale in grado di offrire una visione innovativa sull’andamento del mercato dei prodotti tecnologici, partendo dall’analisi degli assortimenti dal punto di vista della nazionalità di brand e produttori.

L’obiettivo di questo studio è quello di individuare le aree di influenza sui principali canali di vendita e di promozione online derivanti dalla collocazione geografica degli headquarter delle case produttrici (raggruppati in “geo area”), determinando con precisione e puntualità cosa può acquistare il consumatore italiano medio e quindi a quale area di influenza geografica faccia riferimento la sua scelta. Oltre alla possibilità di gettare uno sguardo sulla complessiva situazione internazionale.

Il risultato è una mappa di come la collocazione geografica, derivante anche dalle diverse fusioni e acquisizioni in corso, stia condizioando gli orizzonti strategici per l’industria italiana ed europea, con importanti ricadute di tipo geopolitico. Industria dei beni durevoli che nel 2023, solo in Italia, vale circa 16 miliardi di euro, un comparto che comprende elettronica di consumo, elettrodomestici, informatica, telefonia e accessori.

La geoanalisi prende in esame i dati assortimentali di negozi fisici (3.117 visite in 263 punti vendita), volantini promozionali (11.821 flyer di 44 insegne), siti e promozioni e-commerce (10.072 campagne web su 16 siti) e si basa su un anno intero di rilevazione. E, parlando ancora di numeri, sono presenti quasi mille aziende produttrici, quelle che hanno avuto nel 2023 almeno cinque prodotti in rotazione. L’innovazione arriva anche dalle merceologie analizzate che, oltre alla segmentazione tradizionale, vengono riclassificate sia per utilizzo sia per collocazione all’interno dell’ambiente domestico. I prodotti monitorati nel report fanno parte di 12 categorie e 47 segmenti di beni durevoli per l’home & personal technology.

Lo spaccato del settore tecnologico che deriva dall’analisi dei dati Qberg – afferma Angelo Pascarella ceo di Technoconsumerè quello di un’industria europea e italiana che deve accelerare processi di integrazione e innovazione industriale, così come di marketing. Il mercato globale, caratterizzato dalla competition fra superpower, quali Cina, Usa, East Asia, vede noi europei e italiani svantaggiati per la carenza di minerali/terre rare, ma ha ancora segmenti e spazi aperti che potrebbero far evolvere nel medio termine il settore tecnologico in Europa”.

ALTRI ARTICOLI

Technoretail - La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia

Shopping: 9 italiani su 10 preferiscono acquistare nei negozi fisici

Secondo l’indagine “The State of Shopping 2024” realizzata da ShopFully, tech company specializzata nel drive-to-store, in collaborazione con la sister company Offerista Group, ben il 95% dei consumatori italiani rispondenti preferisce acquistare nei punti vendita fisici e tra questi, quasi 7 su 10 (65%) preferiscono far compere esclusivamente in…
Technoretail - La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia

Sensormatic Solutions presenta a Cibus l’antitaccheggio alla fonte

Sensormatic Solutions, il portafoglio di soluzioni retail di Johnson Controls, in occasione dell’edizione 2024 di Cibus – la più importante fiera dedicata all’agroalimentare italiano che avrà luogo a Parma dal 7 al 10 maggio – metterà in mostra le più recenti soluzioni tecnologiche dedicate al food retail, in particolare la Protezione alla Fonte e…
Technoretail - La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia

Levoni semplifica la gestione vendite col software di Impresoft Engage

Levoni, produttore di salumi italiani dal 1911, ha deciso di implementare il proprio sistema di ordini e la comunicazione verso la propria rete vendita con il software forSales di Impresoft Engage, azienda del Competence Center Customer First del Gruppo Impresoft. L’obiettivo è quello di rendere più efficiente e capillare la diffusione del Made in…
Technoretail - La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia

Pinalli elimina completamente la plastica dal packaging per e-commerce

Pinalli, la principale piattaforma italiana di distribuzione di prodotti per la bellezza e la cura del corpo, in collaborazione con Raja Italia – specializzata nel mercato dell’imballaggio – rafforza in maniera significativa l’impegno verso la sostenibilità scegliendo di eliminare completamente la plastica dal packaging delle spedizioni e-commerce.
Technoretail - La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia

Esw: il retail tra tecnologia omnichannel e commercio integrato

Oggi il consumatore nel suo customer journey non solo si aspetta di poter sfruttare tutti i touchpoint messi a disposizione dai retailer, ma è alla ricerca di un’esperienza d’acquisto sempre più fluida e personalizzata. Con l’obiettivo di venire incontro a queste esigenze i merchant si affidano a tecnologie e a soluzioni digitali innovative in…
       
    Il sito Technoretail - La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia

Technoretail - La geoanalisi dell’offerta di home & personal technology in Italia


Copyright © 2024 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits