Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al
Technoretail - Caseificio Cavola ottimizza lo stoccaggio delle forme grazie a Still
Un commissionatore verticale Still EK-X semi-automatico
Information
Case History

Caseificio Cavola ottimizza lo stoccaggio delle forme grazie a Still

Information
- Caseificio Cavola Still - Caseificio Cavola stoccaggio forme - Caseificio Cavola nuovo magazzino

Il Caseificio Cavola 993, una delle realtà più importanti nel settore caseario e nella produzione di Parmigiano Reggiano, si è affidato a Still, leader nella fornitura di sistemi e attrezzature per l’intralogistica, per ottimizzare l’attività di stoccaggio nel nuovo magazzino di Toano (Reggio Emilia).

Inaugurato nel marzo del 2023, il nuovo magazzino si estende su una superficie di 2.500 mq e si alimenta grazie a 700 pannelli fotovoltaici, è il più grande dell’Appennino Reggiano e necessitava di un meccanismo di stoccaggio all’avanguardia: l’azienda conserva infatti le proprie forme di formaggio all’interno di speciali scaffalature a mensola – chiamate scalere – che possono raggiungere un’altezza di 8 metri. Attività che richiedono dunque un picking preciso e sicuro, soprattutto considerando gli spazi molto stretti delle corsie.

Per rispondere a questa sfida, Caseificio Cavola si è rivolto a Still, che ha studiato per l’azienda un progetto volto ad automatizzare le attività di stoccaggio. Un progetto all’avanguardia che ha previsto anche il rinnovamento della flotta per gestire al meglio tutte le attività di trasporto delle merci all’interno del magazzino. Il progetto ha previsto la fornitura di un commissionatore verticale Still EK-X semi-automatico, integrato con l’Erp aziendale, che guida gli operatori verso la forma da prelevare attraverso un sofisticato software di navigazione per il prelievo destinato alle spedizioni. Tutte le operazioni di picking sono eseguite in totale sicurezza grazie l’installazione di un sistema di laser scanner che rallenta automaticamente il carrello alla presenza degli ostacoli, garantendo un ambiente di lavoro sicuro e ordinato.

Per gestire con precisione e sicurezza anche le fasi di trasporto e stoccaggio, il Caseificio ha deciso di rinnovare anche il proprio parco macchine inserendo all’interno della flotta anche un retrattile modello FM-X17, due doppi stoccatori EXD-SF, due transpallet (modelli EXH-SF e ECH15) e un carrello elevatore RX20-20. Tutti mezzi Still capaci di ottimizzare le attività che si svolgono all’interno del magazzino.

Organizzazione, precisione e sicurezza non sono solo le priorità per poter garantire la massima qualità dei nostri prodotti – racconta Giovanni Ibatici, vicepresidente del Caseifico Cavola 993ma anche le caratteristiche che ricercavamo nel nostro partner per la logistica. In particolare, la possibilità di integrare il software di gestione della flotta con l’Erp aziendale ci ha permesso di migliorare il monitoraggio dei flussi all’interno del magazzino ottimizzando così il lavoro e aumentando la sicurezza”.

Grazie alla nuova riorganizzazione e all’impiego dei nuovi commissionatori verticali Still EK-X semi-automatici, il magazzino di Toano ha aumentato significativamente la propria capacità di stoccaggio ed è oggi in grado di conservare fino a 60mila forme di Parmigiano Reggiano.

       
    Il sito Technoretail - Caseificio Cavola ottimizza lo stoccaggio delle forme grazie a Still

Technoretail - Caseificio Cavola ottimizza lo stoccaggio delle forme grazie a Still


Copyright © 2024 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits