Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato a
Technoretail - Ibm lancia una dashboard per gestire la carbon footprint del cloud
Il nuovo strumento di Ibm utilizza il machine learning e algoritmi evoluti per aiutare le aziende a scoprire i punti critici delle emissioni
Information
News

Ibm lancia una dashboard per gestire la carbon footprint del cloud

Information
- Ibm Cloud Carbon Calculator - Ibm emissioni gas serra - Ibm sostenibilità

Ibm ha annunciato la disponibilità di Cloud Carbon Calculator, una dashboard basata su AI in grado di aiutare le imprese a tenere traccia delle emissioni di gas serra (Ghg) nei servizi cloud e migliorare le loro prestazioni in termini di sostenibilità attraverso percorsi ibridi e multicloud.

Aziende di tutti i settori si stanno modernizzando attraverso la digital transformation, utilizzando cloud ibrido e AI per favorire resilienza, prestazioni, sicurezza e conformità rimanendo al contempo focalizzate sulla promozione di pratiche di business più sostenibili. Per aiutare i clienti a rispondere a queste sfide, Ibm Cloud Carbon Calculator è progettato per determinare rapidamente modelli, irregolarità e valori anomali nei dati potenzialmente associati a emissioni di gas serra più elevate. Basato sulla tecnologia di Ibm Research e grazie a una collaborazione con Intel, lo strumento utilizza il machine learning e algoritmi evoluti per aiutare le aziende a scoprire i punti critici delle emissioni e fornire loro gli insight necessari per una corretta condivisione della propria strategia di riduzione delle emissioni.

Nell’ambito di qualsiasi roadmap di AI transformation, le aziende devono considerare come gestire l’afflusso di dati in ambienti cloud e on-premise – dichiara Alan Peacock, general manager di Ibm Cloudciò è particolarmente importante oggi, visto che le aziende devono confrontarsi con una crescente pressione da parte di investitori, autorità di regolamentazione, clienti e altri soggetti, per ridurre le proprie emissioni di anidride carbonica. Per noi, la riduzione dell’impatto ambientale per contribuire a creare un futuro più sostenibile è una priorità assoluta e ci impegniamo ad aiutare i clienti a raggiungere sia gli obiettivi di sostenibilità sia quelli di business. Grazie a IBM Cloud Carbon Calculator, abilitato dall’AI, aiutiamo i clienti a interpretare meglio i livelli di emissioni di gas serra associati ai loro carichi di lavoro IT e forniamo loro le informazioni per adattare le loro strategie e promuovere i loro obiettivi di sostenibilità”.

Ibm Cloud Carbon Calculator è stato progettato per fornire ai clienti l’accesso, con pochi clic, ai dati relativi alle emissioni di gas serra per i carichi di lavoro di Ibm Cloud. Le sue funzionalità includono: tracciabilità delle emissioni sui vari carichi di lavoro per gli account enterprise, identificazione dei punti critici delle emissioni di gas serra e delle opportunità di miglioramento, utilizzo dei dati per i report sulle emissioni di gas serra.

ALTRI ARTICOLI

Technoretail - Ibm lancia una dashboard per gestire la carbon footprint del cloud

Despar Nord: avvisi pagoPA e bollo auto si pagano in cassa

Grazie alla collaborazione tra Despar Nord (Aspiag Service), la concessionaria dei marchi Despar, Eurospar e Interspar nelle cinque regioni del Nord Italia, e la paytech Nexi, i clienti degli oltre 250 punti vendita Despar Eurospar e Interspar di Triveneto, Emilia-Romagna e Lombardia possono pagare bollo auto e avvisi pagoPA direttamente alla…
Technoretail - Ibm lancia una dashboard per gestire la carbon footprint del cloud

Harrys Zachariadis, nuovo supply chain director Coca-Cola Hbc Italia

Coca-Cola Hbc Italia, principale produttore e imbottigliatore delle bevande a marchio The Coca-Cola Company sul territorio nazionale, ha nominato Harrys Zachariadis nuovo supply chain director per l’Italia, dove già dal 2010 al 2013 ha ricoperto il ruolo di manufacturing director.
       
    Il sito Technoretail - Ibm lancia una dashboard per gestire la carbon footprint del cloud

Technoretail - Ibm lancia una dashboard per gestire la carbon footprint del cloud