Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato a
Technoretail - Gxo estende la partnership con Kellogg in cinque Paesi europei
L’accordo rinnovato comprende soluzioni nel Regno Unito, Spagna, Germania, Polonia e Belgio
Information
News

Gxo estende la partnership con Kellogg in cinque Paesi europei

Information
-  Gxo Logistics partnership Kellogg - Gxo Logistics cinque Paesi europei - Gxo Logistics Wms Reflex

Gxo Logistics, il più grande provider pure player di contract logistics del mondo, ha annunciato di aver firmato un accordo per estendere e ampliare la sua partnership con Kellogg, il principale produttore mondiale di cereali e uno dei principali produttori di snack.

L’accordo rinnovato comprende soluzioni nel Regno Unito, in Spagna, Germania e Polonia, oltre a una nuova struttura in Belgio. “Siamo lieti di estendere e ampliare la nostra partnership con Kellogg – dichiara Richard Cawston, president Europe di Gxoe siamo impazienti di continuare ad aggiungere valore alle operazioni logistiche di Kellogg. Continueremo a fare investimenti strategici nell’automazione e ad applicare la nostra esperienza e competenza leader del settore per aiutare Kellogg a ottimizzare il supporto alla produzione, il magazzino, l’esecuzione delle consegne e le attività di co-packing”.

Le società stanno collaborando per implementare tecnologie e pratiche leader nel settore in sette siti in Europa, attuando iniziative di miglioramento continuo per aumentare la produttività e la velocità e ridurre i costi. Queste iniziative comprendono investimenti tecnologici, miglioramenti dei processi e condivisione delle conoscenze.

Bruno Esmeraldo, european logistics director di Kellogg commenta: “Lavorare con un'azienda data-driven come Gxo ci aiuta a migliorare la visibilità delle prestazioni operative e di servizio e a prendere decisioni più proattive. Il nostro impegno comune per l'eccellenza operativa, insieme a soluzioni tecnologiche adatte a supportare i nostri obiettivi Esg, costituisce una solida base per un'attività a prova di futuro”.

Le due società hanno una partnership di lunga data in diversi Paesi europei. In Belgio, Gxo gestirà e ottimizzerà le operazioni di Kellogg in un nuovissimo impianto semiautomatico di 60.300 mq a Mechelen, a partire da giugno 2023, tra le quali lo stoccaggio e un servizio di navetta di trasporto tra lo stabilimento Kellogg e la struttura, oltre a un’opzione per ulteriori servizi di co-packing a valore aggiunto. Nel Regno Unito, invece, dove le società hanno iniziato a collaborare nel 2008, Gxo gestisce tre magazzini per conto di Kellogg e impiega circa 350 dipendenti. In Spagna, la collaborazione va avanti dal 2018 e oggi Gxo gestisce per Kellogg circa 46.400 mq di spazio dedicato in due magazzini con oltre 100 membri del team, consentendo la fornitura alla penisola iberica, al sud della Francia e agli Stati Uniti. In Germania, Gxo e Kellogg hanno recentemente esteso la loro partnership di lunga data relativa al sito di Brema, che impiega 71 dipendenti e serve l’intero mercato tedesco. A Kutno, in Polonia, un magazzino di 26.900 mq impiega circa 120 persone e fornisce servizi di stoccaggio, picking, packing e co-packing a valore aggiunto. Gxo ha recentemente implementato tecnologie e automazioni innovative presso la sede di Kutno, tra cui un pallet shuttle racking system, migliorando la densità e l’efficienza dello stoccaggio. Grazie a questa automazione, Gxo ha abbreviato il processo di pallettizzazione del 90% (da 24 a 1,5 minuti), ha ridotto il consumo di plastica dell’85% (da 15 a 1 strato) e ha migliorato l’ergonomia e la sicurezza dei membri del team.

Nell’ambito del nuovo accordo, Gxo ha implementato il suo web Wms Reflex nei siti in Spagna e nel Regno Unito e lo implementerà anche in Belgio. Inoltre, sta collaborando con Kellogg per sviluppare metriche di reporting digitale per migliorare ulteriormente la visibilità delle prestazioni operative e di servizio e consentire un maggiore processo decisionale basato sui dati.

ALTRI ARTICOLI

Technoretail - Gxo estende la partnership con Kellogg in cinque Paesi europei

Despar Nord: avvisi pagoPA e bollo auto si pagano in cassa

Grazie alla collaborazione tra Despar Nord (Aspiag Service), la concessionaria dei marchi Despar, Eurospar e Interspar nelle cinque regioni del Nord Italia, e la paytech Nexi, i clienti degli oltre 250 punti vendita Despar Eurospar e Interspar di Triveneto, Emilia-Romagna e Lombardia possono pagare bollo auto e avvisi pagoPA direttamente alla…
Technoretail - Gxo estende la partnership con Kellogg in cinque Paesi europei

Harrys Zachariadis, nuovo supply chain director Coca-Cola Hbc Italia

Coca-Cola Hbc Italia, principale produttore e imbottigliatore delle bevande a marchio The Coca-Cola Company sul territorio nazionale, ha nominato Harrys Zachariadis nuovo supply chain director per l’Italia, dove già dal 2010 al 2013 ha ricoperto il ruolo di manufacturing director.
       
    Il sito Technoretail - Gxo estende la partnership con Kellogg in cinque Paesi europei

Technoretail - Gxo estende la partnership con Kellogg in cinque Paesi europei