Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al
Information
News

Too Good To Go raggiunge il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati

Information
- Too Good To Go traguardo - Too Good To Go spreco alimentare - Too Good To Go community

Too Good To Go, il più grande marketplace per le eccedenze alimentari, ha annunciato di aver raggiunto il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati, grazie a una community di oltre 81 milioni di utenti registrati e 142mila partner in 17 Paesi.

Lanciata nel 2016, Too Good To Go è un’azienda certificata B-Corp a impatto sociale, con la missione di ispirare e responsabilizzare tutti a combattere insieme lo spreco alimentare. La sua community ha impiegato sei anni per raggiungere i primi 200 milioni di pasti salvati (febbraio 2022), mentre i successivi 50 milioni sono stati salvati 6 volte più velocemente, in soli 6 mesi. Da gennaio 2022, Too Good To Go ha anche aumentato gli utenti registrati del 68% – arrivando a quota 125 milioni a marzo 2022 e raggiungendo i secondi 125 milioni di utenti in poco meno di 18 mesi – e ha accolto circa il 74% di nuovi partner nel suo marketplace. Evidenze che testimoniano la crescita esponenziale dell'azienda e della sua leadership globale nel settore.

Il nostro team è entusiasta di festeggiare, insieme alla nostra crescente comunità di utenti e partner, questo nuovo fantastico traguardo – dichiara Mette Lykke, ceo di Too Good To Goche consente di evitare lo spreco di 250 milioni di pasti. Crediamo che questo traguardo rifletta l’enorme opportunità che abbiamo di aiutare il nostro pianeta, di aiutare le persone ad avere accesso al cibo con un ottimo rapporto qualità-prezzo e di sostenere gli imprenditori locali”.

Con le temperature che continuano a salire in tutta l’Europa meridionale e orientale e in America, l’urgenza di affrontare il cambiamento climatico non è mai stata così evidente. Lo spreco alimentare è responsabile del 10% di tutte le emissioni di gas serra causate dall’uomo nel mondo e la lotta allo spreco alimentare è la soluzione numero uno per risolvere la crisi climatica, limitando l’aumento della temperatura a soli 2° C entro il 2100 (Project Drawdown).

La missione di Too Good To Go è quella di ispirare e responsabilizzare tutti a combattere insieme lo spreco alimentare e la sua continua crescita può essere spiegata, in gran parte, grazie alle sue alleanze con marchi di livello mondiale come Carrefour, Aldi, Starbucks, Spar, Morrisons, Costa, Casino Group, M&B, Paul Group e tanti altri, i quali si sono uniti alla comunità di utenti e piccoli imprenditori che lottano contro lo spreco alimentare. Queste partnership, che nel nostro Paese annoverano aziende come Alice Pizza, Carrefour Italia, Crai e Sole 365, hanno permesso a Too Good To Go di estendere la sua mission e la sua value proposition a milioni di utenti in tutto il mondo.

ALTRI ARTICOLI

Technoretail - Too Good To Go raggiunge il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati

Iungo: il nearshoring in Italia crescerà del 9% da qui al 2025

Secondo la piattaforma di supply chain collaboration Iungo, in Italia il nearshoring – la tendenza ad accorciare la catena di fornitura per mitigare i rischi – è destinato a crescere del 9% fino al 2025, un trend che posiziona il Belpaese in vetta alla classifica delle destinazioni europee favorite per la centralizzazione delle forniture delle…
Technoretail - Too Good To Go raggiunge il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati

Alipay+ cresce in Europa con campagne esclusive per Uefa Euro 2024

In qualità di sponsor ufficiale di Uefa Euro 2024 Alipay+, la soluzione di pagamento mobile transfrontaliero e di digitalizzazione gestita da Ant International, amplia l’accettazione dei mobile payment e introduce campagne esclusive con offerte e vantaggi riservati agli utenti degli e-wallet partner.
Technoretail - Too Good To Go raggiunge il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati

SumUp lancia il nuovo Pos conveniente, portatile e affidabile

SumUp, fintech attiva nel settore dei pagamenti digitali con soluzioni innovative per business di ogni dimensione, ha lanciato il nuovo Pos Solo Lite, progettato per offrire a piccole imprese e commercianti una soluzione di pagamento conveniente, portatile, affidabile e di facile utilizzo.
Technoretail - Too Good To Go raggiunge il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati

Dhl Supply Chain ottiene la certificazione Great Place to Work

Dhl Supply Chain, società del Gruppo Dhl specializzata nella gestione di servizi logistici integrati per le imprese, annuncia il conseguimento per il secondo anno consecutivo della certificazione Great Place to Work, rilasciata dalla società leader internazionale di ricerca, tecnologia e consulenza organizzativa che esamina gli ambienti di lavoro…
Technoretail - Too Good To Go raggiunge il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati

Indigo.ai: i consumatori italiani tra chat, AI e interazione umana

Secondo i risultati della prima edizione di Customer Experience Unlocked, l’osservatorio a cura di Indigo.ai, che aiuta le aziende a evolvere la propria customer experience grazie all’intelligenza artificiale conversazionale, realizzato in collaborazione con Dynata, 7 italiani su 10 utilizzano prevalentemente chat e messaggi di testo per…
Technoretail - Too Good To Go raggiunge il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati

Savi e L’Isola dei Tesori propongono i coupon digitali per i pet lover

Savi, martech company specializzata nella gestione dei servizi legati all’utilizzo dei buoni sconto e della data analysis, ha siglato una collaborazione con la catena italiana del pet care L’Isola dei Tesori con l’obiettivo di lanciare la digitalizzazione dei coupon pensati per i pet lover e i loro amici che potranno essere utilizzati negli oltre…
       
    Il sito Technoretail - Too Good To Go raggiunge il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati

Technoretail - Too Good To Go raggiunge il traguardo dei 250 milioni di pasti salvati


Copyright © 2024 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits