Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al

L'intelligenza artificiale di Veesion rileva in tempo reale i furti nei negozi

Una tecnologia avanzata di intelligenza artificiale per rilevare i furti in tempo reale in supermercati, farmacie o gioiellerie. È quanto ha sviluppato la multinazionale francese Veesion, approdata da poco tempo sul  mercato italiano.



Il software messo a punto da Veesion è un sistema di sicurezza completamente scalabile, in grado di rafforzare il lavoro delle guardie di sicurezza e liberare dalle operazioni di controllo gli ddetti alla vendita e i dipendenti della struttura, che saranno così in grado di fornire al loro processo decisionale informazioni accurate in tempo reale sui furti.

Technoretail - L'intelligenza artificiale di Veesion rileva in tempo reale i furti nei negozi

Più in particolare, la soluzione è in grado di rilevare automaticamente i movimenti di furto in tempo reale in qualsiasi tipo di grande superficie. Per raggiungere questo obiettivo, Veesion si basa sugli ultimi progressi del Deep Learning e si installa su telecamere di sorveglianza già esistenti. Il software, infatti, sottopone continuamente ad analisi algoritmica i filmati rilevati dalle telecamere, anche in simultanea su più dispositivi, rilevando i gesti sospetti e  inviando di conseguenza una notifica video in tempo reale all’operatore.

Dopo aver collegato il server che contiene la soluzione Veesion al DVR del retailer, si procede alla sincronizzazione del software con le telecamere di sorveglianza. Oltre al server, l’azienda fornisce anche un telefono e/o un tablet per accedere all'app Veesion e ricevere notifiche, per mezzo di video di breve durata o avvisi pop-up che consentono di identificare rapidamente il sospetto e intervenire. L'apprendimento dell’intelligenza artificiale è continuo e mira a rendere la tecnologia ancora più efficiente, allo scopo di raggiungere un tasso di rilevamento del 99%.

Technoretail - L'intelligenza artificiale di Veesion rileva in tempo reale i furti nei negozi

Veesion sta inoltre lavorando su un altro algoritmo in grado di rilevare le frodi nelle casse tradizionali o automatiche e, grazie a un backoffice, disponibile a breve, gli utenti del’app potranno avere una panoramica dei risultati nei diversi punti vendita, filtrandoli per data.

Fin dal 2018, anno della sua prima introduzione sul mercato, la soluzione Veesion ha contribuito a rilevare ben 82mila tentivi di furto in 1.500 punti vendita, annoverando circa 5.500 utenti attivi ogni giorno.

       
    Il sito Technoretail - L'intelligenza artificiale di Veesion rileva in tempo reale i furti nei negozi

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits