Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al

A NetComm Forum debutta il software must-have per e-commerce Sirio

Si chiama Sirio il nuovo software presentato in anteprima da Chiron durante il NetComm Forum, in grado di tracciare le anomalie tecnologiche presenti all’interno di un sito e-commerce e fornire le informazioni per offrire migliori esperienze digitali e ridurre la perdita di fatturato.


Si tratta di un software unico, che si distingue da tutti gli altri per la capacità di fornire analisi predittive e suggerimenti data-driven che permettono di aumentare i tassi di conversione. Il suo funzionamento si basa sul tracciamento in tempo reale dell’utente nelle sue interazioni all’interno del sito e-commerce e la raccolta di tutti i dati di prima parte necessari per svolgere le successive analisi. Il software esamina in particolare customer journey, user behaviour, trend di acquisto, carrelli abbandonati, ricerche effettuate, anomalie tecniche e fatturato mancante, per poi fornire grafici e suggerimenti per creare la strategia vincente, aumentare i tassi di conversione e il fatturato recuperando potenziali clienti persi.

Technoretail - A NetComm Forum debutta il software must-have per e-commerce Sirio

Più nello specifico, Sirio è in grado di calcolare il fatturato ottenuto sulla base dei carrelli acquistati e il fatturato mancato sulla base dell’incidenza che le problematiche dell’e-commerce hanno sulla User Experience.

Il software monitora anche tutti gli errori tecnologici Javascript, le pagine lente e le pagine che riportano errori 404, i down-site lato server, le ricerche effettuate che non danno risultati e i bounce. Per mezzo di chiamate al server capisce poi se questo risponde positivamente. Se, invece, il ping è negativo invia un alert immediato alla email dell’amministratore.

E non solo. Sirio fornisce anche una serie di filtri avanzati per permettere una lettura personalizzata delle informazioni e salvarle in segmenti che possano essere riutilizzati in un secondo momento e condivisi con altri utenti. In caso poi di anomalie, Sirio invia delle notifiche nel momento in cui si necessita di un intervento tempestivo.

Chiron ha installato Sirio all'interno dell'eCommerce di Streetparts, retailer online di ricambi specializzato in Volvo, Iveco, Scania, Daf, Renault, Mercedes Benz, Man e Rimorchi, in modo da poter analizzare diversi aspetti come customer journey, trend di acquisto, carrelli abbandonati, anomalie tecniche e fatturato mancante. Una volta emerse le anomalie dell'eCommerce, Chiron ha proposto le soluzioni più adatte al cliente, con risultati davvero sorprendenti, come un aumento dell’82% del Conversion Rate, una riduzione dell’86% degli errori JS nel mobile, e un aumento dello scontrino medio del 21,7%.

Technoretail - A NetComm Forum debutta il software must-have per e-commerce Sirio

Spiega Mattia Zoccarato, CEO di Chiron: "Sappiamo tutti che l'obiettivo ultimo di ogni e-commerce è quello di generare profitti e che bisogna ridurre al minimo gli errori tecnici della piattaforma, il tasso d'abbandono del carrello e offrire un'esperienza eccezionale agli utenti. Tuttavia, fissare i bug di una piattaforma di vendita online, con centinaia di pagine e migliaia di potenziali clienti che lo utilizzano, può diventare un’impresa molto complessa. Può addirittura rilevarsi un’arma a doppio taglio, perché i costi possono essere molto elevati e compromettere il margine di guadagno. Tramite il case study di StreetParts.it, e-commerce B2B che vende ricambi per camion con 9.000 referenze, abbiamo mostrato come aiutiamo i nostri clienti a recuperare le perdite di fatturato del loro e-commerce.”

       
    Il sito Technoretail - A NetComm Forum debutta il software must-have per e-commerce Sirio

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits