Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al

Arcese potenzia i servizi di trasporto combinato in Europa

È operativo il collegamento intermodale che collega il centro-sud Italia con la regione della Slesia in Polonia e il nord est della Repubblica Ceca grazie al nuovo company train multi-commodity e multi-cliente di Arcese.


Il servizio ferroviario collega i terminal di Manopello – In-terporto D’Abruzzo e Ostrava-Mošnov, gestito da Innofreight, ed è operato dai partner Cap-train Italia in collaborazione con Sangritana, Budamar Logisitcs, a.s, e ČD Cargo. Attualmente sono previste 2 partenze settimanali con tempi di transito di 4-5 giorni door-to-door esclusivamente con semirimorchi mega XLS. La previsione è di aumentare a 3 partenze settimanali roundtrip da ottobre 2022.

Per ogni tratta realizzata da un singolo treno lungo questo asse saranno risparmiate non meno di 190 tonnellate di CO2 rispetto all’equivalente trasporto su gomma, un beneficio che a fine anno to-talizza più di 54.000 tonnellate di CO2 risparmiate.

Technoretail - Arcese potenzia i servizi di trasporto combinato in Europa

“Il trasporto combinato è un mercato in crescita il cui sviluppo è fortemente influenzato non so-lo dalla domanda, ma anche dalle capacità di carico, dai collegamenti e dalla qualità dei servizi offerti” ha dichiarato Guido Pietro Bertolone CEO di Arcese, che prosegue: “La prospettiva per i prossimi anni è quella di una crescita dinamica del trasporto intermodale che nell’ambito del Green Deal europeo contribuirà in modo sostanziale alla decarbonizzazione delle supply chain globali. Sviluppando soluzioni di trasporto più sostenibili e aumentando la quota di ser-vizi intermodali per i nostri clienti, possiamo sostenere la strategia a lungo termine dell’Unione Europea e quindi lo shift modale”.

“Al centro della strategia intermodale Arcese vi è il rafforzamento del network sull’asse nord-sud e l’espansione della rete su assi con grande potenziale di crescita come il sud-est, il sud-ovest e il nord-est dell’Europa” afferma Emanuele Arcese Road Freight FTL Director di Arcese. “Non solo: questo sviluppo per Arcese vuol dire investire in company train in grado di garantire capacità di carico e competitività ai clienti, nel rafforzare collaborazioni con partner chiave a livello europeo oltre che nella standardizzazione della flotta di semirimorchi”.

ALTRI ARTICOLI

Technoretail - Arcese potenzia i servizi di trasporto combinato in Europa

Olin Novák nuovo CEO dell’Internazionale di Rohlik

Il Gruppo Rohlik ha nominato nuovo CEO dell’Internazionale Olin Novak, con l’incarico di coordinare la gestione quotidiana dei singoli Paesi appartenenti al Gruppo. La guida di Rohlik Repubblica Ceca viene affidata a Martin Beháň.
Technoretail - Arcese potenzia i servizi di trasporto combinato in Europa

Quasi 8 italiani su 10 ridurranno la spesa per gli acquisti natalizi

Quasi 8 italiani su 10 ridurranno i propri acquisti natalizi per il 2022. È quanto emerge dal nuovo report “The State of Commerce in Europe 2023” di Signifyd, che offre un’analisi approfondita dell’e-commerce in Italia e in Europa, evidenziando quali sfide si prospettano per il settore in vista dello shopping natalizio.
Technoretail - Arcese potenzia i servizi di trasporto combinato in Europa

MBE Worldwide lancia MBE eShip

Dopo il lancio di MBE e-LINK, il plug-in esistente che automatizza la logistica e le spedizioni di e-commerce, MBE Worldwide presenta ora il nuovo MBE eShip.
Technoretail - Arcese potenzia i servizi di trasporto combinato in Europa

Webidoo acquisisce Palmabit

Dopo l’apertura di Webidoo INC in America, nella doppia sede di Boston e Chicago e il lancio della nuova piattaforma Jooice, Webidoo ha siglato l'accordo di acquisizione di Palmabit, Making Software Company di Montichiari nel bresciano.
       
    Il sito Technoretail - Arcese potenzia i servizi di trasporto combinato in Europa

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits