Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al

Neinver: ritorno ai livelli pre-pandemia dopo un 2021 di crescita

Technoretail - Neinver: ritorno ai livelli pre-pandemia dopo un 2021 di crescita

Oltre 909 milioni di euro di vendite da parte dei brand presenti in tutti i 17 centri del proprio portfolio, con un incremento del 24% like for like rispetto al 2020, e più di 35 milioni di visitatori nell’arco dell’anno, con una crescita like for like pari al 16%. Si chiude così il 2021 di NEINVER che, durante tutto il 2021 ha continuato a concentrare i suoi sforzi e investimenti sull’obiettivo di soddisfare gli impegni ESG a lungo termine.



Più in particolare, nel secondo semestre 2021 l’affluenza si è attestata all’88% del corrispondente periodo pre-pandemico 2019, mentre le vendite dei brand presenti negli outlet in portfolio hanno registrato performance leggermente superiori ai livelli del 2019, grazie a una forte ripresa concentrata soprattutto nel terzo trimestre.

Nei due centri italiani di NEINVER, in particolare, la fase più intensa di ripresa si è estesa da maggio a ottobre, periodo in cui Vicolungo e Castel Guelfo The Style Outlets hanno registrato un incremento delle vendite del 3% rispetto al 2019, superiore ai valori medi rilevati dall’intero comparto nello stesso lasso di tempo.

Technoretail - Neinver: ritorno ai livelli pre-pandemia dopo un 2021 di crescita

I centri di NEINVER continuano poi a registrare una forte domanda e un’intensa attività di locazione, con 352 contratti siglati negli ultimi 12 mesi. L’offerta retail è cresciuta con anchor brands come Adidas, Desigual, Geographical Norway, Hugo Boss, Intrend, Lacoste, NA-KD, Nike, Puma, Pure White, Ravensburger e Under Armour. Complessivamente, il tasso di occupazione rimane elevato, attestandosi a fine anno al 95%.

NEINVER, inoltre, ha continuato a investire per il miglioramento dell’efficienza e per la riduzione dell’impatto ambientale e delle emissioni carboniche di tutto il portfolio, oltre a ottenere importanti riconoscimenti di terza parte. Fra questi, l’estensione della certificazione BREEAM In-Use a tutto il portfolio, nonché il conseguimento della certificazione internazionale di accessibilità AIS per tutti gli asset.

Technoretail - Neinver: ritorno ai livelli pre-pandemia dopo un 2021 di crescita

“Aver raggiunto i livelli pre-COVID già durante la seconda metà dell’anno ci riempie di ottimismo ed è una chiara indicazione della forza del nostro business. La nostra agilità e le nostre competenze altamente specializzate hanno rivestito un ruolo chiave nel massimizzare i risultati, nonostante le restrizioni siano proseguite”, afferma Carlos González, Managing Director di NEINVER. “Durante il 2021, abbiamo compiuto progressi significativi per creare un business capace di anticipare i cambiamenti e di adattarsi rapidamente ad essi. Abbiamo ottimizzato la gestione operativa del nostro portfolio e, allo stesso tempo, abbiamo portato avanti progetti chiave al fine di continuare ad offrire servizi di alto livello ai nostri clienti e ai brand, identificando nuove opportunità per i nostri partner. Ciò include l’evoluzione della nostra strategia ESG, la creazione di esperienze coinvolgenti nei nostri centri e lo sviluppo di nuovi strumenti e servizi digitali volti a rispondere alle continue evoluzioni del settore retail”.  

       
    Il sito Technoretail - Neinver: ritorno ai livelli pre-pandemia dopo un 2021 di crescita

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits