Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al

Zalando: la crescita passa per la fidelizzazione

Aumento dei clienti attivi del 5,2% nel primo trimestre, a circa 49 milioni, e iscrizioni al programma Plus in crescita del 150% rispetto all'anno precedente. Sono questi alcuni dei risultati ottenuti da Zalando attraverso la costruzione di relazioni più profonde con i clienti, aumentando ulteriormente la fidelizzazione, e aumentando le proprie proposte in Beauty, Lounge, Designer, Second Hand.



Nonostante un trimestre difficile, infatti, l'azienda ha fatto progressi sostanziali per approfondire le relazioni con i clienti e trasformare il business in un modello di piattaforma. L'impegno dei clienti continua a crescere in quanto sempre più clienti visitano Zalando più spesso e interagiscono più frequentemente con la crescente gamma di proposte di Zalando. Allo stesso modo, i servizi della piattaforma di Zalando hanno registrato un incremento significativo in quanto i partner hanno continuato a usufruire dei servizi di marketing di Zalando per aumentare la propria visibilità sulla piattaforma ed aumentare le vendite.

Technoretail - Zalando: la crescita passa per la fidelizzazione

Non solo. Anche la quota di Partner Business ha registrato una forte crescita nel primo trimestre, rappresentando il 32% del GMV del Fashion Store. Migliaia di aziende internazionali e locali ora usano infatti la piattaforma per vendere più prodotti di moda e bellezza.

Il gross merchandise volume dell’azienda è aumentato leggermente dell'1% a 3,2 miliardi di euro, rispetto alla forte crescita del primo trimestre del 2021. Il fatturato è sceso dell'1,5% a 2,2 miliardi di euro, principalmente a causa della transizione del business verso un modello di piattaforma. Zalando ha inoltre riportato un EBIT rettificato di -51,8 milioni di euro, corrispondente a un margine di -2,4%, principalmente dovuto da un margine lordo ridotto a causa di maggiori attività promozionali per attirare i clienti e dell'aumento dei costi di gestione..

Al fine di offrire ai clienti tempi di consegna più rapidi, infine, Zalando sta aggiungendo altri centri logistici per rafforzare ulteriormente la propria rete. I lavori sono già iniziati a Francoforte, Germania e Bydgoszcz, Polonia, e, più recentemente, nella regione di Parigi in Francia. Inoltre, dopo i lanci di successo in sei paesi nel 2021, Zalando lancerà in due nuovi mercati, Ungheria e Romania, a maggio.

Technoretail - Zalando: la crescita passa per la fidelizzazione

Robert Gentz, Co-CEO di Zalando, afferma: "Le fondamenta del nostro business sono forti e stiamo prendendo provvedimenti per migliorare i nostri risultati. Stiamo gestendo Zalando per il lungo termine e abbiamo sempre usato la nostra flessibilità e adattabilità del business per rispondere con successo alle sfide a breve termine e alla domanda dei consumatori per emergere migliori e più forti. Restiamo fiduciosi che raggiungeremo la nostra ambizione di superare i 30 miliardi di euro di GMV entro il 2025".

"Siamo flessibili e ben attrezzati per guidare Zalando in questo contesto di mercato volatile. Questo include fare gli aggiustamenti necessari per migliorare la nostra performance", afferma la Dr.ssa Sandra Dembeck, CFO di Zalando. "Allo stesso tempo stiamo continuando a investire in più ambiti per generare valore sul lungo termine. Stiamo espandendo la nostra rete logistica e migliorando la nostra piattaforma per servire meglio i nostri clienti e partner, consentire una crescita futura sostenibile e impostare il nostro successo a lungo termine".

       
    Il sito Technoretail - Zalando: la crescita passa per la fidelizzazione

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits