Il primo quotidiano sulla tecnologia nel retail
Aggiornato al

Zalando cresce nel terzo trimestre

Zalando registra una sostanziale crescita nel terzo trimestre, con il numero dei clienti attivi in aumento dell’8% rispetto all’anno precedente, superando per la prima volta i 50 milioni.



Il Gross Merchandise Volume è aumentato del 7,1% e ha raggiunto i 3,28 miliardi di euro, mentre le vendite sono incrementate del 2,9% a 2,35 miliardi di euro. L’utile prima di interessi e tasse è aumentato a 13,5 milioni di euro, rispetto ai 9,8 milioni di euro nello stesso trimestre dell’anno precedente. Il programma fedeltà di Zalando, Plus, ha quasi triplicato le iscrizioni.

L’introduzione di un valore minimo d’ordine ha incoraggiato i clienti ad aumentare le dimensioni del proprio carrello o a pagare le spese di consegna. Di conseguenza, gli ordini inferiori al valore minimo d’ordine ora sono redditizi. Zalando ha anche conseguito ulteriori efficienze di marketing nel terzo trimestre, riducendo i costi di quasi 100 milioni di euro finora quest’anno. L’azienda ha anche migliorato l’efficienza nella sua rete logistica europea, inclusa la gestione delle scorte in eccesso.

Non solo. La percentuale di aziende partner che contribuiscono al GMV del Fashion Store è aumentata di sette punti percentuali rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, sottolineando l’attrattiva della piattaforma Zalando per i partner e il progresso dell’azienda rispetto all’obiettivo strategico di aumentare la quota di attività dei partner al 50% del GMV del Fashion Store entro il 2025.

Zalando conferma infine la guidance fornita il 23 giugno 2022 per l’intero anno finanziario 2022 e prevede un aumento del GMV tra il 3% e il 7% dai 14,8 miliardi ai 15,3 miliardi di euro. Il fatturato dovrebbe crescere dello 0% – 3% tra i 10,4 miliardi ai 10,7 miliardi di euro con un EBIT rettificato dai 180 milioni a 260 milioni di euro.

Technoretail - Zalando cresce nel terzo trimestre

“Sono orgoglioso del traguardo dei 50 milioni di clienti attivi che stiamo raggiungendo e dei progressi di Zalando nell’approfondimento delle nostre relazioni con loro”, ha affermato Robert Gentz, co-CEO di Zalando. “Continueremo a navigare con attenzione in questi tempi turbolenti, portando avanti misure per migliorare la redditività e iniziative strategiche per ispirare e interagire ulteriormente con i nostri clienti”.

Technoretail - Zalando cresce nel terzo trimestre

Riccardo Vola, General Manager Italy and Spain di Zalando, commenta: “Abbiamo rinnovato anche per questo trimestre, l’impegno per avvicinarci ulteriormente ai nostri clienti italiani. L’Italia è un un mercato importante per Zalando. Con l'ambizione di essere il punto di partenza per la moda, abbiamo ispirato i nostri clienti dando loro la possibilità di fare un’esperienza di shopping sulla piattaforma sempre più completa e inclusiva. Dal settore del beauty con la partnership con Sephora, all’abbigliamento sportivo grazie alla collaborazione rafforzata con Nike, dalla tecnologia indossabile in qualità di rivenditore esclusivo per l’Italia di Beats x Kim Kardashian fino alla moda adattiva con il recente lancio delle prime collezioni, Zalando ha messo al centro le richieste dei clienti italiani offrendo loro una gamma di prodotti sempre più ricca e all’altezza delle loro necessità”.

Technoretail - Zalando cresce nel terzo trimestre

“Con la fiducia dei consumatori ai minimi storici e l’inflazione in corso, è stata una decisione prudente iniziare presto con azioni e misure decisive per sostenere la redditività”, commenta Sandra Dembeck, CFO di Zalando. “Sebbene non sia chiaro come si evolveranno le abitudini di acquisto dei consumatori nell’ultimo trimestre, stiamo lavorando duramente per eseguire e raggiungere le nostre priorità strategiche e prospettive finanziarie”.

       
    Il sito Technoretail - Zalando cresce nel terzo trimestre

Copyright © 2023 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits